Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito o chiudendo questo pop up, l'utente accetta di utilizzare i cookie.

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori a 85€

SCONTO 10%

per il primo ordine superiore a 100€, inserisci il codice estate2019

TRANSAZIONI SICURE

Shopping facile sicuro e conveniente

Le Differenze tra le Cartucce Originali e le Cartucce rigenerate e cartucce compatibili.

Scritto da admin 10/04/2017 0 Commenti

In un post sul blog di HP si discute sulle differenza che esiste tra un prodotto compatibile, un prodotto rigenerato e un prodotto originale (OEM).
HP sottolinea il fatto che le cartucce compatibili o cloni non utilizzano la tecnologia HP originale o parti di essa aggiungendo che “non sono stati progettati per integrarsi con i prodotti HP e che quindi non sono prodotti calibrati per funzionare in modo ottimale con i prodotti HP . Violando oltre tutto i brevetti.
HP fa notare invece che le cartucce rigenerate, contengono pezzi di tecnologia HP e afferma che sono commercializzate come un’alternativa ecologica alle cartucce originali. Il prodotto rigenerato può essere ricostruito un numero limitato dopo di che termina la sua vita in una discarica.
Tuttavia, HP continua sostenendo che le cartucce clone fanno male all’ambiente in quanto non sono in grado di essere ricostruite o rigenerate perché i rigeneratori hanno paura di violare brevetti e la “qualità costruttiva è inferiore” a cartucce originali.
Le cartucce OEM, ovvero, originali sono pero’ da sempre state considerate le migliori fino a quando sono nate sul mercato le cartucce rigenerate, create per abbattere i costi delle OEM rendendo all’utente la stessa qualità di stampa.
Il processo di rigenerazione viene effettuato su cartucce originali, questo significa che la qualità e le caratteristiche restano le medesime, ovvero compatibili con la stampa.

Lascia un commento